Vivere senza soldi & L’economia della Felicità

Mercoledì 2 maggio vieni al cinema con Terra Nuova: dibattito e proiezione docu-film “Vivere senza soldi” e “L’economia della felicità”. Scopri di più…

Dalla rincorsa allo spread, all’economia della felicità. 2 film per conoscere un’altra possibilità di vivere

Con la serata del 2 maggio presso il Cinema Odeon in piazza Strozzi a Firenze, il Mensile Terra Nuova, in collaborazione con Satya.doc, Odeon Firenze e la partecipazione di Sportello EcoEquo (Comune di Firenze), Arcipelago Scec, Associazione Cohousing in Toscana e Controradio, vuole offrire lo spunto per una riflessione su una via d’uscita concreta dall’attuale paradigma.

Coerentemente con i contenuti dei docu-film l’ingresso avrà il prezzo simbolico di 2 euro; 1 euro per Soci Controradio; per il Circuito Scec 1 euro + 1 Scec.

I film:

L’economia della felicità

La globalizzazione è costruita su una spiegazione falsa che consiste nella fede nella crescita senza fine; ma quando le persone cominciano a capire che c’è un nesso preciso tra cambiamento climatico, instabilità economica e la loro personale sofferenza allora c’è davvero la potenzialità di un movimento che cambia il mondo, di una rivoluzione culturale. Con: Vandana Shiva e altri illustri protagonisti, il dvd elenca otto scomode verità sulla globalizzazione, illustrando con efficacia come la rincorsa al PIL impoverisca le nostre esistenze. Dando la parola ad analisti, scienziati, attivisti e studiosi critici, il film racconta cosa possiamo fare per migliorare la nostra vita.

Vivere senza soldi

Di Line Halvorsen, si basa sulla storia vera di Heidemarie Schwermer, già raccontata direttamente nel libro autobiografico Vivere senza soldi (vincitore del premio Tiziano Terzani), edito da Terra Nuova Edizioni. Oltre 15 anni fa, Heidemarie, psicoterapeuta tedesca, prende una decisione molto coraggiosa: rinnegare l’idea che per vivere bene bisogna essere schiavi del denaro. Con un’unica valigia di vestiti lascia il suo appartamento e regala tutto ciò che possiede, cambiando radicalmente la sua esistenza. In sala sarà presente la protagonista, Heidemarie Schwermer.

Luogo:

Cinema Odeon, Piazza Strozzi a Firenze

Programma:

– ore 18.15L’economia della Felicità”

di Helena Norberg-Hodge, Steve Gorelick e John Page

Introduzione e dibattito a cura della redazione di Terra Nuova e del Movimento per la Decrescita Felice, Circolo di Firenze.

– ore 20.30 “Vivere senza soldi”

di Line Halvorsen

Introducono il film la protagonista Heidemarie Schwermer, il produttore Paolo Palladino e l’economista Stefano Bartolini (Università di Siena).

– ore 22.30 “L’economia della Felicità” (replica)

Prevendita biglietti: http://www.odeon.intoscana.it/ – tel 055 214068

Per maggiori informazioni: info@aamterranuova.it – tel 055 3215729 (ore 9-13.30/14.30-17)

Terranuova.it

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie