Arte Ambiente e Sviluppo Sostenibile,a Carloforte il Posidonia Festival

Dal 20 al 22 luglio, per il secondo anno consecutivo, il Festival Internazionale di Arte, Ambiente e Sviluppo Sostenibile torna nell’isola di San Pietro con spettacoli, proiezioni di documentari, laboratori di riciclaggio artistico, conferenze, un’EcoFiera. E un calendario di attività extra pensate per promuovere il turismo sostenibile.

CAGLIARI – Promuovere la cultura della sostenibilità: è la parola d’ordine del Posidonia Festival, festival di arte e natura che deve il suo nome alla Posidonia oceanica, pianta marina che è uno degli elementi fondamentali per gli ecosistemi del Mediterraneo e per la protezione delle coste dall’erosione. Giunto al quinto anno di programmazione, il festival green organizzato dall’Associazione no profit Posidonia Project Carloforte insieme all’Associazione Posidonia MED di Barcellona, tornerà per il secondo anno consecutivo a Carloforte, dal 20 al 22 luglio, con un programma denso di conferenze, laboratori di riciclaggio artistico, un’EcoFiera con oltre 30 stand, cinema ambientale in collaborazione con il Clorofilla Film Festival, concerti ed aperitivi musicali, esposizioni, installazioni artistiche ed un calendario di attività EXTRA pensate per promuovere il turismo sostenibile sullisola di San Pietro.

Dopo l’appuntamento di luglio a Carloforte il Posidonia Festival tornerà in Spagna, dopo un anno di assenza e le prime edizioni svoltesi a Formentera: dal 31 agosto al 2 settembre il festival sarà a Sitges, località balneare a 20 km da Barcellona, celebre tra l’altro per il suo Carnevale e il Festival del Cinema.

sardegnaoggi.it

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie