Come rendere il tuo ufficio più ecologico in poche mosse

E’ possibile rendere il proprio ufficio più green? La risposta è sì. Se sei curioso di sapere come si fa e se sei pronto a metterci un po’ d’impegno, continua a leggere questo articolo ed imparerai tutti i segreti dell’ecologia sul posto di lavoro.

Fai la raccolta differenziata anche in ufficio.

Molti di noi non ne sono consapevoli ma quasi il 40 per cento dei rifiuti solidi urbani non provengono dalle abitazioni private di noi cittadini ma dagli uffici. Difatti, l’abitudine di fare la raccolta differenziata nella propria casa spesso si scontra con il comportamento opposto sul luogo di lavoro. E così enormi quantità di spazzatura indifferenziata ogni giorno escono dai nostri uffici senza che nessuno faccia nulla per arrestare il fenomeno. Che senso ha fare la raccolta differenziata a casa se poi, sul luogo di lavoro, facciamo finta di non sapere neanche che la carta, la plastica e i rifiuti organici debbano essere gettati in contenitori differenti?

Non sprecare la carta ma riciclala il più possibile.

Un’altra problematica tipica degli uffici è l’enorme spreco di carta che si concretizza ogni giorno sotto gli occhi indifferenti dei lavoratori. E’ davvero necessario usare un intero foglio di carta per stampare due righe? La prima regola per non sprecare la carta è limitare le stampe allo stretto indispensabile: per il resto ci sono carta e penna. Il secondo step è stampare su entrambi i lati del foglio, e non su uno solo, come avviene nella maggior parte dei casi.

Non lasciare i computer e le stampanti in stand-by (o accese)

In molti luoghi di lavoro ogni sera si consuma un vero e proprio “crimine” contro l’ambiente: quando i lavoratori tornano a casa e chiudono l’ufficio lasciano in stand-by (se non, addirittura, accesi) tutti i computer e le stampanti, nonché le fotocopiatrici e qualsiasi altra apparecchiatura elettronica presente. Ti rendi conto di quanta energia si spreca in questo modo? La soluzione migliore è l’acquisto di una presa a ciabatta dotata di interruttore, in modo da poter spegnere ed accendere con un solo clic tutte le apparecchiature dell’ufficio collegate alla corrente elettrica. Questo trucchetto ti permetterà di avere un bel risparmio anche sulla bolletta della luce!

Per rendere un ufficio più ecofriendly, ovviamente, si può fare molto, ma molto di più. Con queste 3 regole di base, però, potrai iniziare con il piede giusto!

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie