L’acqua chilometro zero? È la migliore

Buona da bere, anche quando esce dal rubinetto invece che dalla bottiglia. L’acqua di casa non ha nulla da invidiare alla versione imbottigliata. E per convincere i consumatori Coop e Federutility (la

federazione delle imprese energetiche e idriche) hanno fatto appello alla scienza.

Da oggi infatti in circa 500 punti vendita Coop saranno esposte le tabelle con 9 parametri sulla qualità dell’acqua “di casa” e saranno distribuiti un milione di opuscoli descrittivi (per capire cos’è il residuo fisso o che significa la presenza di nitrati e nitriti). La campagna informativa si chiama “Sull’acqua il massimo della trasparenza”.

Se sul vostro computer è già installato Acrobat Reader cliccate direttamente sui link per leggere o stampare le pagine

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie