Risparmiare energia in inverno: come isolare la casa dal freddo

L’inverno è la stagione in cui gli sprechi energetici sono preponderanti perché c’è il problema di riscaldare adeguatamente gli ambienti per non patire il freddo. Purtroppo le case, i negozi e gli uffici che sono efficienti dal punto di vista energetico sono davvero pochi. Ecco qualche trucchetto per isolare gli edifici dal freddo e per risparmiare energia preziosa.

In inverno la priorità non deve essere riscaldare il più possibile la casa ma mantenere la temperatura al suo interno stabile e piacevole il più a lungo possibile. Ciò non significa accendere stufe, caminetti e termosifoni per 12 ore al giorno, ma rendere gli ambienti efficienti dal punto di vista energetico.

La regola numero uno per avere una casa o un ufficio caldo a lungo è isolare gli ambienti in modo da non disperdere il calore. Una volta che avrete impostato il termostato su una temperatura media (non troppo alta, altrimenti gli sprechi aumentano), dovrete solo provvedere a tenere all’interno della casa il calore prodotto. Come si fa? Ecco qualche dritta.

Il primo passo è procedere ad isolare termicamente le pareti della vostra casa o del vostro negozio. Per fare ciò potete utilizzare dei pannelli in polistirene, ideali perché durano molto senza essere soggetti al deterioramento a causa dell’umidità o della muffa. Inoltre costano davvero poco, circa 5 Euro al metro quadrato, e sono atossici, perché non contengono i pericolosi clorofluorocarburi né gli idroclorofluorocarburi.

Un altro tasto dolente delle case degli italiani sono gli spifferi che entrano dalle finestre. Se avete finestre o tapparelle molto vecchie, il problema della dispersione del calore potrebbe comportare sprechi energetici e bollette salate sia in estate che in inverno. Fare un piccolo investimento su delle finestre di buona qualità vi aiuterà a ridurre la dispersione del calore in inverno e del fresco in estate, con un risparmio effettivo anche sul costo dell’elettricità e del gas. E ricordate che i doppi vetri sono praticamente indispensabili per isolare bene la casa, soprattutto nelle città dove fa molto freddo in inverno.

Altre regolette salva-calore sono le seguenti:

  • posizionate dei salvaspifferi sotto le porte e davanti alle finestre;

  • ripulite le valvole dei termosifoni con periodicità per evitare che si otturino;

  • non coprite mai i termosifoni con tende o rivestimenti di alcun genere per facilitare la distribuzione del calore nella stanza;

  • quando usate il caminetto non lasciate mai la bocchetta aperta perché potrebbe entrare aria fredda.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie