Milano invasa dai clean graffiti di The Fashion Duel

Tra poche ore inizia la settimana della moda a Milano e noi abbiamo portato il nostro “fashion duel” anche qui. Una squadra di attivisti ha lasciato sui marciapiedi delle vie del quadrilatero della moda una richiesta indirizzata alle casa d’alta moda: ripulitevi!

Gli attivisti hanno utilizzato i clean graffiti, una tecnica per creare immagini e messaggi temporanei sui marciapiedi, rimuovendone lo sporco dalla superficie. Con questa nuova attività di protesta rilanciamo il nostro messaggio alle case di moda, chiedendo loro di adottare politiche di acquisto della pelle e della carta per il packaging a Deforestazione Zero e l’eliminazione delle sostanze tossiche attraverso un concreto impegno a Scarichi Zero lungo la propria filiera.

Non è solo Greenpeace a lanciare il guanto di sfida alle case di moda. Insieme a noi l’hanno già fatto migliaia di persone, partecipando alla petizione attiva sul nostro sito. Finora solo Valentino ha risposto con il suo impegno. Cosa stanno aspettando brand come Prada, Dolce&Gabbana o Trussardi? Il duello continua.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie