Succo di olive, rimedio naturale contro la Psoriasi

Un possibile rimedio naturale contro la psoriasi: succo delle olive, trasformato in polvere e somministrato sotto forma di capsule. I test al riguardo sono stati condotti in Giappone, ma l’ideatore di questa terapia è un italiano, lo scienziato Roberto Crea. “Ci siamo concentrati – spiega Crea – sul succo e sull’acqua di vegetazione delle olive, un prodotto di scarto dei frantoi. E abbiamo scoperto che è invece preziosissimo, ricco di polifenoli, i biopolifenoli, 300 volte più presenti che nell’olio extravergine. Siamo riusciti a estrarli e trasformarli in polvere, grazie a una nuova tecnologia, sfruttandone così i tanti effetti benefici”, sottolinea lo scienziato.

I biopolifenoli possiedono “una potente azione antinfiammatoria, antiossidante e regolano il sistema immunitario, rafforzandolo. Nelle prove prima sull’animale e poi sull’uomo, si è ottenuta la riduzione del dolore e dei gonfiori in pazienti con artrite. Sono in corso studi clinici – prosegue – in Giappone per testare gli effetti contro le malattie della pelle, in particolare la psoriasi. Su 10 pazienti, dopo pochi mesi, si sono ottenuti risultati sorprendenti sulle lesioni tipiche di questa patologia, altamente invalidante dal punto di vista psicologico”.

Dunque una nuova speranza potrebbe giungere dalle olive, per i pazienti affetti da psoriasi, anche in Italia, dove l’integratore, che sarà chiamato Olivenol, dovrebbe entrare in commercio entro l’anno. Una sola capsula conterrebbe una quantità di polifenoli normalmente presente in un quarto di litro di olio extravergine d’oliva. Inoltre i polifenoli sono sostanze molto attive anche a basse concentrazioni.

Il passo successivo potrebbe essere quello di utilizzare il succo delle olive trattato anche all’interno di alimenti e bevande per produrre sostanze contro l’invecchiamento, i tumori della pelle o i danni dei raggi solari.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie