Amburgo,ex Bunker crea posti di lavoro

Ad Amburgo, al centro del quartiere di Wilhelmsburg si trova un ex bunker nazista, risalente al 1942, è già in corso un progetto di riqualificazione del bunker che verrà completamente ristrutturato e trasformato in una centrale solare, una delle più grandi d’Europa.

Il bunker è alto 42 metri e copre un area di 57mx57m. Il centro di documentazione sulla storia del bunker copre un areea di 880 m² mentre il caffè posto in alto con bella vista su Amburgo è di 540 m².

Caffe

Caffé Vju con terrazza vista panoramica

 

L’edificio è un enorme struttura grigia e malconcia, interamente costruita in cemento armato, particolarmente resistente, struttura che verrà completamente bonificata. Il costo del progetto si aggirerebbe intorno a 24 milioni di euro, il progetto di riqualificazione prevede l’installazione di diversi impianti fotovoltaici, una superficie di circa 3.500 metri quadrati per la precisione, che verranno disposti sul tetto e sulla facciata che si espone verso sud, per sfruttare al meglio l’energia solare.

La centrale riuscirà a fornire energia elettrica a circa 800 mila famiglie, oltre che verrà utilizzata per riscaldare l’acqua della cisterna e gli ambienti interni alla struttura. La fine del progetto è prevista per il 2013.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie