F-35,l’ennesimo e gigantesco spreco di denaro pubblico

Il ministro della Difesa Mario Mauro nel corso di una audizione al Senato ha affermato:se ci ritiriamo dal programma degli F35 non avremo penali, ma abbiamo già speso 3 miliardi e mezzo di euro per la portaerei Cavour che dovrebbe ospitare gli F35 a decollo verticale,allora  per quale ragione abbiamo speso quei soldi?

Intanto Lockheed Martin pur di vendere al Pentagono tutti i 71 caccia-bombardieri F-35 della nuova fornitura ha accettato di praticare uno sconto del 4%. In alternativa, visto i tagli lineari che hanno colpito tutte le spese del governo Usa, i militari sarebbero stati costretti a ridurre il numero di velivoli acquistati. In uan dichiarazione congiunta, la società costruttrice e il Pentagono hanno specificato che l’accordo prevede la fornitura di 36 F-35 del sesto lotto e altri 35 del settimo. Il valore complessivo della commessa è di 7 miliardi. Entrambi i lotti interessano esclusivamente le forze armate Usa.

L’ennesimo e gigantesco spreco di denaro pubblico a sostegno delle spese militari distolto invece da usi socialmente ed ambientalmente più utili e necessari.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie