India,mega-piano per aiuti alimentari

Il presidente indiano, Pranab Mukherjee ha approvato il piano del governo per rifornire le fasce piu’ povere della popolazione di aiuti alimentari. “Il presidente ha firmato il provvedimento” fanno sapere fonti del ministero per l’Alimentazione. L’approvazione presidenziale significa che il piano entrera’ in vigore con decorrenza immediata, pur necessitando di un successivo via libera del Parlamento. Il piano garantisce la fornitura a circa 800 milioni di persone (il 70% della popolazione) di un quantitativo tra i 3 e i 7 chili di grano al mese, a prezzi proporzionati al reddito delle famiglie. Il partito del Congresso di Sonia Gandhi ha fortemente voluto il provvedimento, nonostante le preoccupazioni per l’impatto che avra’ sulle finanze pubbliche. Gli aiuti, che costeranno circa 1.200 miliardi di rupie pari a 20 miliardi di dollari, arriveranno al 75% della popolazione delle campagne e al 50% degli abitanti dei centri urbani.

L’opposizione e’ contraria all’approvazione del provvedimento per decreto. (AGI) .

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie