ritrovati dopo 40 anni nella foresta vietnamita

Un uomo di 82 anni e figlio di 41 sono stati trovati nella foresta vietnamita,hanno vissuto per 40 anni senza alcun contatto con il mondo esterno dalla fine della guerra con gli Stati Uniti.

Vivevano in una capanna di legno e bambù costruita su un albero, cibandosi della loro caccia, di riso, sesamo,e hanno coltivato vegetali.Ho Van Lang aveva solamente un anno quando suo padre, Ho Van Thanh, l’ha portato con sé per cercare riparo nella foresta di Quang Ngai, nella regione di Nam Trung Bo, fuggendo dal conflitto con gli Stati Uniti. Nel 1973 l’esplosione di una bomba ha colpito la loro casa, uccidendo la mamma e i due fratelli. E’ stato quello il giorno in cui i due sono stati visti l’ultima volta.Il caso a voluto che due abitanti di un villaggio  mentre cercavano legna da ardere,hanno notato i due nella loro casa sull’albero.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie