Google acquista l’impianto eolico di Happy Hereford

L’impianto eolico di Happy Hereford da 240 MW in Texas è stato acquistato da Google, portando la propria capacità eolica installata a 570 MW, sufficiente a dare energia a circa 170.000 famiglie americane. “Come parte del nostro piano per alimentare le nostre attività al 100% con energia rinnovabile, abbiamo deciso di acquistare l’Happy Hereford Wind Farm ad Amarillo – si legge nel blog di Google.

L’impianto, sarà allacciato alla rete a fine 2014, fornirà energia alla Power Pool Southwest (SPP), la rete regionale che serve il centro dati di Google a Mayes County, Oklahoma. Sarà sviluppato da Chermac Energy, una piccola azienda americana con sede in Oklahoma. All’inizio di quest’anno, Google ha acquisito la Spinning Spur Wind project a Oldham County, a circa 35 miglia da Amarillo, per circa 200 milioni di sollari. I termini dell’acquisto dell’Happy Hereford Wind park non sono ancora stati diramati, ma la società ha riferito di aver chiuso il 2012 con oltre 1 miliardi di euro investiti in fonti rinnovabili.

Matt Pfile, Senior Manager Data Center per Google,sottolinea che:questo accordo rappresenta ancora il nostro impegno a lungo termine per le rinnovabili. Ora abbiamo contratti per più di 570 MW di energia eolica, che è energia sufficiente ad alimentare circa 170.000 famiglie statunitensi. La struttura del nuovo accordo per l’Happy Hereford Power Purchase (PPA) sarà simile a quello dei precedenti impegni che Google ha siglato in Iowa e Oklahoma. Infatti , a causa della struttura attuale del mercato, Google non può consumare l’ energia rinnovabile prodotta dal parco eolico direttamente per i propri data center , ma l’impatto sulla nostra impronta globale di carbonio e la quantità di energia rinnovabile in rete è assolutamente sostenibile”.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie