Fare Verde:fermiamo la strage degli abeti.No agli alberi di Natale usa e getta

L’associazione ambientalista Fare Verde Onlus lancia un appello a non usare gli alberi di abete “vivi” durante le ormai prossime festività natalizie.

Secondo il sodalizio ecologista anche questo Natale ci sarà una vera e propria “strage” che vede come vittime migliaia di alberi “usa e getta”, prima agghindati con addobbi natalizi e poi, terminate le feste, gettati nel cassonetto dell’immondizia.abete_cassonetto

“La tradizione dell’albero di natale – sostiene Fare Verde – è un antichissimo simbolo oggi completamente svuotato di ogni significato simbolico. La logica consumistica ha generato un mercato vizioso di abeti che vengono commercializzati volutamente evirati delle radici, quindi già morti, con il chiaro intento di favorirne l’essiccamento e un ulteriore acquisto l’anno successivo.

La scelta rispettosa della natura e pienamente in linea con la tradizione – conclude Fare Verde – andrebbe quindi orientata sull’addobbo di piante vive, all’aperto e in vasi idonei oppure impiantate in giardini o terreni. Per quanti preferiscono non rinunciare al fascino ed alla tradizione dell’albero in appartamento, è sicuramente da favorire la soluzione dell’abete sintetico che consente un riutilizzo illimitato negli anni.”

Roma, 6 dicembre 2013

 

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie