Nord Dakota:scontro tra due treni merci,uno trasportava petrolio

Nord Dakota – Scontro tra due treni merci a Cassleton,uno trasportava petrolio e dopo la collisione è andato in fiamme.5 esplosioni hanno terrorizzato la piccola città del Nord Dakota a 30 chilometri a ovest da Fargo, capoluogo della contea di Cass. “Uno dei treni è deragliato e l’altro gli è finito addosso”, ha spiegato Cecily Fong, del dipartimento delle Emergenze dello Stato americano. Ancora da accertare le cause dell’incidente, ma sembra che sia prima deragliato il treno carico di cereali e poi quello con il petrolio.

Evacuazione dei residenti:Finora non si sono registrate nè morti nè feriti, ma la paura è stata tanta. L’ufficio della Contea di Cass ha ordinato l’evacuazione forzata per gli abitanti di Cassleton (circa 2500 persone). A Fargo è stato organizzato un centro di accoglienza per gli sfollati. Preoccupano le condizioni meteo che, secondo quanto dichiarato dallo sceriffo della contea Paul Laney, potrebbero creare una cappa di fumi nocivi per la salute nella zona dell’esplosione.

La scorsa estate il deragliamento di un treno che trasportava petrolio in Quebec dal Nord Dakota provocò la morte di 47 persone. Il Nord Dakota è il secondo stato produttore di petrolio degli Usa dopo il Texas e le autorità prevedono che il 90% della sua produzione sarà trasportata via treno nel 2014 contro l’attuale 60%. Il numero dei carichi di petrolio sulle ferrovie è salito dalle 10.840 unita’ del 2009 a circa 400.000 quest’anno. Le ferrovie hanno tenuto a precisare che il 99,997% dei carichi arriva a destinazione senza problemi.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie