Allarme scontrini, contengono sostanze tossiche per la salute

Chi lavora maneggiando scontrini per tutto il giorno,si espone involontariamente al contatto con una sostanza chimica, il bisfenolo A,oggetto di studio per una serie di rischi per la salute.A rivelarlo uno studio pubblicato su Jama.

Il team di Shelley Ehrlich, del Centro medico dell’Ospedale pediatrico di Cincinnati (Usa), ha condotto uno studio per esaminare l’effetto degli scontrini in carta termica su livelli di Bpa nelle urine. Gli autori hanno reclutato 24 volontari che hanno fornito campioni prima e dopo la manipolazione con o senza guanti di ricevute stampate su carta termica per un periodo continuo due ore. Il Bpa è stato rilevato nell’83% (20) dei campioni di urina all’inizio dello studio e nel 100% di quelli di chi aveva toccato ricevute senza guanti. In particolare, i ricercatori hanno osservato un aumento delle concentrazioni urinarie di Bpa dopo due ore di lavoro senza guanti, che non si verificava quando i partecipanti avevano utilizzato i guanti.

Le implicazioni cliniche del livello di picco e dell’esposizione cronica sono sconosciute, ma possono essere particolarmente rilevanti per le persone con una storia di esposizione professionale come cassieri, che gestiscono le entrate di 40 o più ore alla settimana, scrivono gli autori. “E’ necessario uno studio più ampio, per confermare i nostri risultati e valutarne le implicazioni cliniche”.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie