Meteo, finalmente primavera ma fino a venerdì

Un fine settimana di sole e clima primaverile grazie alla presenza dell’alta pressione che continua a proteggere l’Italia da eventuali incursioni di perturbazioni atlantiche.Le temperature subiranno un ulteriore aumento nelle massime,in particolare per il settore di Nordovest occorre segnalare il contributo aggiuntivo dei venti di Föhn che porteranno i picchi massimi oltre i 20 gradi. Anche la prossima settimana si prospetta stabile, sostanzialmente priva di piogge e con clima pomeridiano più tipico dei mesi di aprile e maggio piuttosto che marzo.

Questa notte Aosta non è scesa al di sotto dei 13 gradi. Normalmente la minima dovrebbe essere solo di qualche grado sopra lo zero. C’è molta escursione termica con le temperature minime e in alcuni casi si arriva fino a 15 gradi di differenza tra le minime e le massime. Città come Milano e Torino oggi ad esempio passeranno da 5-6 gradi di minima a 21-22 gradi di massima, Piacenza da 4 gradi a 19 gradi, Perugia da 4 gradi a 20 gradi e Roma da 4 gradi a 18 gradi.

Ma il peggioramento non si farà attendera:  Nel prossimo fine settimana è previsto il ritorno delle piogge al Nord per l’arrivo della prima perturbazione di primavera.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie