Gigolò per caso, Fioravante e Murray due amici per la pelle in condizioni economiche precarie

Gigolò per caso – Fading Gigolo,il nuovo film scritto, diretto e interpretato da John Turturro, che recita insieme a Woody Allen, Sharon Stone, Sofia Vergara e Vanessa Paradis, tra gli altri. Il film, che uscirà in Italia il 17 aprile.

Per convincere Allen a recitare nel film (era dal 2000 per Ho solo fatto a pezzi mia moglie di Alfonso Arau che non accettava parti da attore, escluso un cameo nei panni di se stesso nel 2012 per la commedia ‘Paris, Manhattan’ di Sophie Lellouche) ha giocato un ruolo ‘strategico’ il barbiere che hanno in comune: ”E’ importante l’uomo che ti taglia i capelli – scherza Turturro – Gli ho raccontato la storia del film, lui ne ha parlato a Woody e così siamo entrati in contatto.

Fioravante (Turturro) e Murray (Allen) sono due amici per la pelle in condizioni economiche precarie: per sbarcare il lunario decidono di cimentarsi con il mestiere più antico del mondo, l’uno nei panni di un gigolò, l’altro nel ruolo di manager. Con il nome d’arte Virgil, Fioravante si destreggia tra un ménage a trois con due avvenenti signore alla ricerca di emozioni forti (Sharon Stone e Sofia Vergara) e gli incontri ben più casti con Avigal (Vanessa Paradis), vedova di un rispettato Rabbino, rimasta sola con i figli, i ricordi di una vita vissuta nel mondo chiuso della comunità chassidica e un disperato bisogno di scoprire cose nuove. Mentre Fioravante viene messo in crisi dai sentimenti che quest’ultima suscita in lui, ignaro della gelosia di Dovi (Liev Schreiber), chassidico innamorato di lei fin da quando era ragazzo, Bongo (pseudonimo di Murray) scopre che non è poi così facile essere un protettore…

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie