Google Project Tango, un tablet 3D in grado di programmare i droni -video

Google sta progettando un rivoluzionario tablet. Le informazione che giungono riguardo Project Tango arriverebbero direttamente dal Wall Street Journal, secondo cui Google sarebbe pronta a realizzare un tablet da 7 pollici da presentare poi al Google I/O 2014, evento in programma a fine Giugno, dopodichè dovrebbe lanciare 4.000 unità di questi dispositivi (si presuppone da inviare a sviluppatori) in modo da avviare una maggiore diffusione ed innescare un maggiore sviluppo delle nuove tecnologie quali quelle adottate nei dispositivi Tango.

Project Tango potrà essere utilizzato anche per fornire capacità di volo autonomo a droni che non hanno bisogno di essere telecomandati. Un gruppo di ricercatori dell’Università della Pennsylvania – tra cui anche un italiano (Giuseppe Loianno) – guidati da Vijai Kuman, è infatti riuscito a sfruttare le capacità dello smartphone Tango di Google per inviare ad un drone volante specifici segnali sulle coordinate di volo.

In questo modo, sfruttando il mapping 3D che lo smartphone è in grado di ottenere attraverso i suoi sofisticati sensori, questo gruppo di ricercatori è stato in grado di programmare il drone in modo che questo riuscisse a comprendere i dati dell’ambiente circostante, e quindi ad auto-telecomandarsi, grazie l’utilizzo del solo smartphone. I risultati di questo progetto davvero interessante potete apprezzarli nel seguente video, anche se naturalmente c’è ancora molto lavoro da fare per migliorarlo.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie