La prima t-shirt 2.0, in grado di monitorare battito cardiaco respirazione e movimento

La prima t-shirt in grado di monitorare attraverso dei sensori la situazione del propio corpo, ad esempio il battito cardiaco,la respirazione e il movimento,da cui un algoritmo ricava altre informazioni come le calorie bruciate o il livello di stress dell’organismo, spiega Stephane Marceau, fondatore della start-up.Una serie di elettrodi d’argento inseriti nel tessuto all’altezza del torace permette alla maglietta di svolgere la sua funzione.

I dati rilevati dagli elettrodi vengono inviati ad una “scatola nera” che si trova in una tasca ricavata all’interno della maglia, poi attraverso il bluetooth vengono inviati allo smartphone di chi indossa la t-shirt.

L’indumento creato dall’azienda canadese OMsignal.Le magliette salvacuore, già disponibili on line in prevendita sul sito dell’azienda, saranno distribuite a partire da questa estate, ma con la particolarità che quelle destinate al pubblico femminile usciranno in ritardo in quanto l’efficacia degli elettrodi è legata alla perfetta aderenza alla pelle che nelle donne risulta più problematica da raggiungere.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie