Autostrada a pannelli solari diventa realtà grazie a Indiegogo

Nasce da un piccolo garage dell’Idaho, Stati Uniti, la nuova autostrada a pannelli solari in grado di elevarsi a gradevole alternativa per la mobilità sostenibile e le infrastrutture ecologiche. L’autostrada del futuro è infatti stata progettata su impulso di Scott e Julie Brusaw, una coppia di insospettabili progettisti eco-energetici, e diventerà realtà grazie alla campagna fondi su Indiegogo, avviata con lo scopo di raggiungere il milione di dollari che erano necessari per poter produrre gli speciali pannelli solari.

Ebbene, forte dell’attenzione al tema, la campagna ha raccolto ben 1 milione e 635 mila dollari di fondi e, pertanto, il progetto è riuscito a partire in via ufficiale. Ma quali sono le caratteristiche di tale ambizioso piano?

Secondo quanto afferma un recente approfondimento curato da SosTariffe.it sull’argomento, i pannelli solari esagonali verranno combinati uno di fianco all’altro e installati sulla carreggiata al posto dell’asfalto: in ognuno dei pannelli trovano spazio i circuiti, le componenti elettroniche, e i processori utili per il funzionamento dello stesso, oltre a uno strato fotovoltaico che cattura i raggi solari e li converte in energia, e uno strato di vetro temperato semitrasparente capace di resistere al passaggio di veicoli e mezzi pesanti che copre il tutto.

Ogni pannello monta inoltre delle luci che riproducono la segnaletica stradale, unendo comfort, sicurezza ed ecologia a una invenzione straordinaria e rivoluzionaria.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie