Internet per tutti, Google investe 1 Mld di dollari nei satelliti

Con una flotta di satelliti disposti nello Spazio, chiunque potrà collegarsi ad internet. Google intende investire oltre un miliardo di dollari, per permettere a sempre piu’ persone di accedere al web. Il progetto, partirà con 180 piccoli satelliti ad alta capacità che orbiteranno intorno alla Terra a altitudini più basse rispetto ai tradizionali satelliti.

Per Raggiungere l’obbiettivo, il gruppo di Mountain View ha assunto esperti del settore, affidando l’intero progetto a Greg Wyler, fondatore O3b Network, la startup che lavora alla copertura globale di Internet (O3b sta per Other 3 Bilion).Secondo il Wall Street Journal, questa operazione non avrebbe nulla a che fare con il già famoso “Project Loon”, altro progetto di Google basato su un sistema di palloni aerostatici (simili a delle mongolfiere) per portare Internet nelle zone più remote della Terra.

L’interesse maggiore di Google, nella corsa alla copertura globale di Internet, è battere il suo competitor numero uno: Facebook. Anche Facebook sta lavorando a progetti simili, di conseguenza arrivare per primi sarebbe una grande vittoria, ovviamente in fatto di fatturati.

Un portavoce di Google ha commentato la notizia ribadendo che «la connettività a Internet migliora significativamente le vite delle persone, e due terzi della popolazione non vi ha ancora accesso».

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie