mini-cervello in 3D, creato in laboratorio da un team di scienziati

Un team di scienziati della Tufts University di Boston, ha creato in laboratorio un mini-cervello in  3D con parti anatomiche e funzioni cerebrali simili a quelle di un topolino, sia dal punto di vista funzionale sia strutturale. E’ stato tenuto in vita per circa due mesi durante i quali il team, di cui fa parte anche l’italiano Fiorenzo Omenetto, lo ha studiato dal punto di vista biochimico e fisiologico simulando anche una lesione per registrare la risposta.

Il risultato pubblicato sulla Proceedings of the National Academy of Sciences (Pnas), una delle riviste di riferimento per la comunità scientifica americana. Il cervello è costruito per moduli che replicano l’organizzazione in strati della corteccia cerebrale. Ciascun modulo è costruito con il supporto di due materiali: le proteine della seta che offrono un rigido sostegno alle cellule nervose “neuroni di topo” e una matrice gelatinosa elastica e morbida di collagene su cui, come avviene alle piante rampicanti, possono allungarsi le terminazioni nervose, ovvero gli assoni che costituiscono il collegamento tra neuroni.

In termini di somiglianza meccanica al cervello, l’imitazione è buona”, ha detto James J. Hickman, un professore di Tecnologia e Nanoscienza presso la University of Central Florida, che non era coinvolto nella ricerca. “Sono stati in grado di ripetere il massimo livello di funzione dei neuroni. È il modello migliore che abbia visto “.

Il mini cervello è anche un laboratorio nel quale riprodurre malattie neurologiche finora impossibili da studiare in un modello. “La complessità del cervello umano – osservano gli autori della ricerca – rendeva impossibile studiare molti disordini in organismi modello”. Adesso, invece, il mini cervello è destinato a divenire molto utile alla ricerca scientifica, permettendo agli esperti di allestire studi di vario tipo, altrimenti impossibili da svolgere, sia su modelli animali sia su esseri umani.

Condividi questo articolo: 




AH, LEGGI ANCHE QUESTI !



 

Altre Notizie