7 modi per produrre e vendere il caffè per far del bene

Ogni giorno in tutto il mondo vengono consumate all’incirca 2,25 milioni di tazze di caffè facendo sì che questa bevanda sia fra quelle più bevute al mondo. La gustosa bevanda divenne nota a livello globale nel 16 ° secolo, quando si diffuse dall’Africa all’Europa, e da allora la gente si è innamorata del suo arome e delle sue proprietà. L’industria del caffè è cresciuta in maniera esponenziale e per questo ha deciso di dare vita ad alcune benefiche iniziative. Eccone sette degne di nota.

TIMS COFFEE
Moltissimi conoscono il brand TOMS per le scarpe e gli occhiali. Ma questo marchio globalmente conosciuto per il suo modello di successo One for One utilizza il caffè per donare acqua.
Per ogni sacco di caffè acquistato, TOMS fornisce una settimana di acqua pulita a una persona che non ha un accesso regolare all’acqua in Ruanda, Honduras, Perù, Guatemala e Malawi. E da dove vengono queste miscele di caffè? I chicchi utlizzati per le sei speciali varietà di caffè, provengono dai peaesi beneficiari attraverso uno scambio equo e solidale. Si può acquistare online sul sito Tom’s Roasting Club per ricevere una selezione mensile di caffè (non macinato) che fornirà acqua potabile a chi ne ha bisogno tutto l’anno.

ASPIRE COFFEEWORKS
La società con sede a Chicago vende caffè che beneficia direttamente i bambini e gli adulti con disabilità.
La Metropolis Coffee Company e il no-profit Aspire hanno unito le forze per creare Aspire Coffeeworks che dona il 100% dei proventi netti alla programmazione Aspire al servizio dei giovani e degli adulti con esigenze particolari. I chicchi provengono da commercio equo e certificazione biologica e sono artigianalmente torrefatti da esperti di caffè. Questo squisito caffè può essere acquistato on-line e viene venduto nei negozi al dettaglio nella zona di Chicago.

WHEELY’S CAFÉ
Una caffetteria mobile che arriva sulle ruote di una bicicletta e funziona ad energia solare. L’iniziativa scandinava offre ai giovani la possibilità di possedere e gestire i propri chioschetti del caffè sostenibili come parte di un franchising globale. Il caffè scuro torrefatto a mano di Wheely è 100% biologico e proveniente da commercio equo e solidale. Wheely sta girando nelle principali città degli Stati Uniti, Sud America ed Europa così molti imprenditori stanno acquistando il loro chiosco del caffè eco-friendly su ruote.

LAUGHING MAN
Il talento di Hollywood Hugh Jackman è uno dei fondatori del settore alimentare filantropico che si è specializzato in caffè, tè e cioccolata prodotti da agricoltori locali. Il marchio si rivolge agli imprenditori nei paesi in via di sviluppo fornendo salari equi. Il cento per cento delle entrate di Laughing Man Worldwide va a investire in istruzione, sviluppo delle comunità e nuovi produttori locali. Il caffè del commercio equo proviene da Etiopia, Indonesia, Kenya, Ruanda e Papua Nuova Guinea. È possibile ottenere il caffè con l’acquisto on-line o visitando i due Laughing Man Coffee & Tea a New York City.

THREE AVOCADOS
Una impresa sociale che genera fondi per progetti per portare acqua potabile in Uganda grazie alla vendita di caffè. Il 100% dei profitti viene canalizzato per l’accesso all’acqua potabile. I chicchi provengono da commercio equo e da piantagioni di caffè coltivate con metodo biologico dal Monte dell’Uganda Elgon collaborando con piccole cooperative. Il caffè viene venduto online e in località selezionate.

MARLEY COFFEE
Rohan Marley, figlio del leggendario Bob Marley, sta realizzando il sogno di suo padre di tornare alle loro radici agricole con la produzione di un caffè gourmet. La società ha creato e sostiene Kicks For Cause, un programma di calcio giovanile che si propone di responsabilizzare i bambini attraverso la combinazione di educazione e sport. Tutto il caffè viene coltivato in modo sostenibile, eticamente coltivato e artigianalmente torrefatto in Etiopia, Centro e Sud America e Giamaica. Marley Coffee è venduto negli Stati Uniti e in Canada a grandi supermercati e si può trovare online.

LAND OF A THOUSAND HILLS COFFEE COMPANY
Nel 2005 Jonathan Golden ho creato Land of A Thousand Hills Coffee Company un modo per aiutare la regione del Ruanda lacerato dal dopoguerra. L’azienda ha come filosofia commerciale paga e salari equi agli agricoltori locali. Aiutano anche le comunità partner a guarire dai traumi del recente passato del Ruanda, dando loro la possibilità di ricostruire le loro vite attraverso la produzione di caffè. Gli agricoltori ruandesi locali producono una deliziosa varietà di caffè speciali. Il loro caffè gourmet è venduto in alcuni caffè negli Stati Uniti e si può trovare online.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie