Dalle alghe una nuova fonte di occupazione nel settore medico e alimentare – video

Nantes – Dopo aver invaso le spiagge della Bretagna, le alghe stanno diventando una fonte di occupazione in Gran Bretagna nel settore medico e alimentare. Si sono dati appuntamento a Nantes per la seconda edizione del “Breizh Algae Tour”, un simposio sulle alghe, ricercatori e imprenditori provenienti da 25 nazioni per studiare la loro applicazioni nel campo della salute e della nutrizione.

Il convegno è anche l’occasione per promuovere un fondo di investimento, il Breizh Algae Invest, per accompagnare lo sviluppo e la competitività del settore. “L’idea è di fare appello a investitori locali” – spiega Hervé Balusson – che presiede il fondo. La Bretagna ha una carta da giocare con questa “economia blu”, può rappresentare il futuro di migliaia di posti di lavoro. Soltanto nel mercato dei farmaci, la stima attuale si aggira intorno a 700 mld di euro e si prevede che possa superare i 1.000 mld di euro nei prossimi 10-20 anni, ha dichiarato Maryvonne Hiance, direttore di Effimune, società di Nantes specializzata nello sviluppo di nuove molecole per regolare il sistema immunitario nel campo dei trapianti, malattie autoimmuni e alcuni tipi di cancro.

Il mercato dei farmaci derivati dalla biotecnologia rappresenta già il 23% del mercato totale, e si stima che potrebbe salire al 50%. Alcune alghe, soprattutto le alghe verdi, contengono molecole in grado di agire sul sistema immunitario e aumentare la sua resistenza. “Metteremo la nostra esperienza nello sviluppo di farmaci per questa materia prima”, conclude Maryvonne Hiance. Possibili applicazioni vi sono nel campo del sistema nervoso centrale, o negli antinfiammatori. Tutti i nuovi corsi relativi alle alghe “sono i canali di domani”, dicono gli organizzatori del Breizh Algae Tour.

Un settore che in Italia ancora non vede la luce, anche se l’appuntamento di Nantes potrebbe fornire nuove idee per il lancio in un mercato che è decisamente in espansione.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie