Nuova Caledonia, l’impianto fotovoltaico da 2 MW di potenza sarà a forma di cuore

Un’ impianto solare da 2 MW di potenza ispirato al “Coeur de Voh”, sta per essere costruito in Nuova Caledonia da una delle più grandi aziende solari al mondo la Conergy. Comincerà a produrre energia elettrica per a partire dal prossimo anno, una volta completato, (primo trimestre 2015) farà risparmiare circa due milioni di tonnellate di emissioni di anidride carbonica durante la sua durata prevista di 25 anni.

L’ impianto sarà collocato in un area di quattro ettari, nella comunità settentrionale di Pouembout su Grand Terre, la più grande isola della Nuova Caledonia, dove 7.888 moduli produrranno energia elettrica sufficiente per alimentare 750 case.

David McCallum, Managing Director, Conergy Australia, ha dichiarato: “Conergy costruisce tutti i tipi di impianti solari in luoghi e condizioni difficili, ma è la prima volta che riceviamo la richiesta di realizzarne uno a forma di cuore. Il “Coeur de Voh” è un punto di riferimento importante per il popolo della Nuova Caledonia e mostra quanto straordinaria la natura possa essere. L’impianto solare “Cuore della Nuova Caledonia” sarà un punto di riferimento per la produzione di energia pulita, dimostrando che siamo in grado di installare una nuova centrale a energia pulita in ogni luogo in cui sia necessario. Sarà probabilmente il primo bell’impianto fotovoltaico al mondo e forse la prima bella centrale elettrica di qualsiasi fonte, ovunque sul pianeta”.

Il “Coeur de Voh” ha guadagnato in tutto il mondo il riconoscimento grazie alle fotografie aeree dell’attivista ambientale Yann Arthus-Bertrand nel libro “La Terra vista dal Cielo”.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie