Abbassa la bolletta: riaprono le sottoscrizioni all’offerta luce

Dopo gli aumenti recentissimi del prezzo dell’energia, +1,7% per luce e +5,4% su trimestre precedente, pubblicati dall’Autorità per l’Energia Elettrica, il gruppo d’acquisto energia Gas e il Sistema Idrico (AEEGSI) riaprono le sottoscrizioni all’offerta luce su www.altroconsumo.it .

È documentato: insieme si risparmia. Sono state oltre 50.000 le famiglie italiane tra il 2013 e il 2014 a utilizzare il modello di contrattazione collettiva vincente in anche nel resto d’Europa, dal Portogallo, all’Olanda, dalla Gran Bretagna al Belgio, alla Spagna.

Aderendo al gruppo d’acquisto Abbassa la bolletta si accede a un’offerta per la fornitura di energia elettrica concorrenziale: una media di risparmio di 50€ annui (valore confrontato con la nuova tariffa di maggior tutela in vigore dal 1° ottobre 2014).

La mediazione di Altroconsumo si è dimostrata efficace, oggi necessaria più che mai. Il mercato dell’elettricità è libero dal 2007. In questi anni i consumatori hanno avuto esperienze contrastanti, non sempre positive nell’approfittare dell’apertura a nuovi player. L’ambito è complesso; la tariffa è quasi sempre determinata da più soggetti, rendendo così impossibile al consumatore la consapevolezza di un prezzo unitario comprensivo di tutte le voci di costo. Le tipologie di offerte presenti sono varie tra loro.

Se si aggiungono le attivazioni non richieste e scarsa consapevolezza circa le caratteristiche delle forniture che si scelgono, il quadro è completo: Altroconsumo toglie complessità e garantisce risparmio.

La possibilità di aderire in un primo tempo era stata considerata conclusa lo scorso 30 settembre. Grazie anche al supporto di Trenta, l’operatore che si è aggiudicato l’asta 2014, Altroconsumo ha deciso di mantenere invariata l’offerta luce anche per tutti coloro che aderiranno fino a metà dicembre 2014.

Per entrare nel gruppo è sufficiente chiamare il numero verde 800.136743, oppure accedere ad altroconsumo.it.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie