La miglior dieta per perdere peso è quella vegana

Inutile stare a fare tanti giri di parole, il fine ultimo di molti di noi è dimagrire velocemente e mantenere il risultato a lungo, anzi per sempre. Abbiamo parlato di vari tipi di diete e vene sono tantissime che reclamizzano i migliori risultati con sacrifici contenuti. Ma dobbiamo sempre tenere presente le conseguenza sulla nostra salute, concetto questo che dovrebbe essere al primo posto nella lista delle nostre priorità.

E’ arcinoto che spesso per trovare un giusto equilibrio è necessario provare più diete per trovare quella giusta per noi ma ciò nonostante non si ottengono i risultati sperati. Ebbene, uno degli studi più recenti in fatto di diete condotto dall’università del Sud Carolina dimostra che in realtà la dieta che permette di perdere più kg è quella vegana: per perdere peso, quindi, non serve rinunciare e demonizzare i carboidrati, ma è meglio rinunciare alla carne.

Gli autori dello studio hanno chiamato all’appello degli adulti in sovrappeso, di età compresa fra i 18 e i 65 anni, li hanno seguiti per 6 mesi e in maniera del tutto casuale li hanno assegnati a diete diverse. Dodici persone sono state invitate a seguire la dieta vegana (che esclude qualunque alimento di origine animale), 13 hanno seguito la dieta vegetariana (che esclude tutti i tipi di carne e pesce, ma permette il consumo di latte e uova), 13 hanno seguito la dieta pesco-vegetariana (che esclude la carne, ma non il pesce), 13 hanno seguito la dieta semivegetariana (che consente un consumo occasionale di carne) e 12 persone sono state invitate a seguire la dieta onnivora e hanno costituito il gruppo di controllo, sono stati gli unici, inoltre, a non effettuare incontri settimanali sulla corretta alimentazione.

Nessun tipo di dieta insisteva sulla restrizione calorica per la perdita di peso.I ricercatori hanno effettuato dei controlli a due mesi e a 6 mesi e hanno riscontrato che le persone del gruppo dieta vegana sono stati quelli che hanno perso più peso, in media un 4% in più. Le persone che hanno seguito la dieta vegana, inoltre, hanno evidenziato la maggior perdita di grasso corporeo, i livelli più bassi di grassi saturi e un miglioramento nei livelli di tutti i macronutrienti. La dieta vegana permette il consumo di carboidrati anche se a basso indice glicemico: seguire un regime vegano non è facile, soprattutto all’inizio ma potrebbe essere un modo per riuscire a perdere quei kg che proprio non vogliono andar via.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie