Anche le vecchie chiavi si riciclano

Vi è mai capitato di ritrovarvi con vecchie chiavi provenienti da porte sostituite, cancelli, recinti? Le avete buttate? La prossima volta pensateci, perchè anche alle chiavi è possibile dare una nuova vita grazie al riciclo creativo. E ricordate, le vecchie chiavi hanno un fascino di epoche misteriose quindi tenetele da parte e potrete usufruirne in vari modi. Inoltre dato che il Natale si avvicina potrebbero risultarvi utili per fare un originale regalo. Vediamo come:

ORECCHINI: se si hanno due vecchie chiavi della stessa forma e dimensione, è possibile realizzare un’originale coppia di orecchini, grazie ad appositi gancetti ed a perline decorative o quant’altro a piacere per decorare le chiavi;
CIONDOLO: per chi ama i bijoux stravaganti, è poi possibile realizzare ciondoli molto originali, con catenine in materiale a piacere;
ANELLO: è possibile realizzare dei favolosi anelli con le chiavi, che in base alle loro dimensioni, con particolare riferimento alla lunghezza e allo spessore, sono perfette per realizzare preziosi originali e dal gusto antico, magari potete anche far incastonare pietre dure;
CERNIERA: se le chiavi sono piccoline, potete usarle come linguette di chiusura per le cerniere ad esempio di borse o giacche;
PORTACHIAVI: le vecchie chiavi delle cantine possono diventare portachiavi del mazzo di chiavi, oppure si possono usare come gancio per appendere quelle più piccole;
ACCHIAPPASOGNI: se le chiavi sono molte e di forme e dimensioni diverse, si può realizzare un originale acchiappasogni con delle catenelle ed un supporto ove appendere le chiavi, da mettere in terrazza o sotto un pergolato, o un gazebo, ove suonerà ad ogni soffio di vento;
DECORAZIONI DA APPENDERE: se poi le chiavi in nostro possesso, hanno delle forme molto particolari o sono pezzi d’antiquariato possiamo farle restaurare, ridipingerle e appenderle accanto a quadri antichi, o ancora, creare un quadro trasparente che le contenga;

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie