Addobbi natalizi fai da te: idee per usare le bucce d’arancia

Non mi sono ancora rassegnata, so che la maggior parte di voi avrà approfittato del ponte dell’Immacolata per fare l’albero e posizionare le decorazioni natalizie, ma ci sono altre idee interessanti fai da te a tutto risparmio che vorrei proporre, magari per i ritardatari: usare le bucche degli agrumi, in particolare le bucce d’arancio.

Angeli in buccia d’arancia
Si possono realizzare dei fantastici angeli con le bucce d’arancia. Vi sarà necessario un taglierino, per ricavare dalla buccia la sagoma di una tunica stilizzata (che dovrà essere doppia) e che vi servirà per creare la parte davanti e dietro dei vestiti. E’ conveniente lasciar essiccare le bucce (sempre con il metodo del forno a 80°C per circa un’oretta e anche meno). Le due parti dovranno essere cucite insieme, facendo molta attenzione. Per evitare che si spezzi tutto, infatti, praticate prima dei piccoli forellini in cui far passare il filo. Per la testa potete usare una pallina di legno, oppure potete disegnarle su cartonino. Per gambe e braccia va benissimo lo spago, mentre piedi e aureola sono dei tondini di buccia essiccata. Per maggiore semplicità potete provare a costruire prima una struttura interna all’angelo su cui poi incollare le diverse parti.

Candele in barchette d’arancia
Per realizzare queste belle candele dentro le bucce d’arancia avrete bisogno di:
-un arancio
-candele usate
-oli essenziali
-uno stoppino per candele

Tagliate l’arancio a un po’ più della metà e rimuovete la polpa (al limite potete prima spremerlo per bervi un buon succo e poi ripulire l’interno della buccia). Sciogliete a bagnomaria la cera, che siano candele biache o colorate non importa. Aggiungete delle gocce del vostro olio essenziale preferito. Lasciate a bagnomaria fino a che la cera non è del tutto sciolta. Con delicatezza versate la cera sciolta all’interno della vostra barchetta d’arancio, mentre tenete fermo lo stoppino nel mezzo, fissandolo a un bastoncino di legno che poi eliminerete. Lasciate solidificare.

Stelle e fiorellini
I fiori realizzati con gli agrumi possono non solo aiutarvi a decorare le vostre tavole, ma anche essere utilizzati da abbellimento per ciotole e vassoi. Basta tagliare le bucce e utilizzare degli stampi per dolci per ricavare tutte le forme che volete. Fate un buchino all’estremità e lasciate essiccare. Stelle, cuori, farfalle, pesci, corone grazie agli stampi potete realizzare qualsiasi forma vogliate.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie