Antipasti vegetariani per il menu di Natale

Oggi prenderemo in considerazione alcune sfiziose ricette vegetariane per il menu di Natale, e, come fatto per il menu vegano, procederemo a puntate, iniziando dagli antipasti. Grazie a queste semplici ricette farete un figurone. Iniziamo:

PALLINE VERDI DI NATALE
Ingredienti
•300 gr. di spinaci freschi
•100 gr. di tofu morbido
•Noce moscata q.b.
•Sale q.b.
•Pepe q.b.
Preparazione: pulite gli spinaci, dopodiché lessateli. Una volta effettuata l’operazione, strizzateli con molta cura (non devono rimanere impregnati di acqua, altrimenti le palline non si compatteranno bene e tenderanno a sfaldarsi e a rompersi), tritateli e aggiungete il tofu. Lavorate il preparato con un cucchiaio di legno e insaporite il tutto con una leggera spolverata di noce moscata appena macinata, sale e pepe. Tramite l’aiuto di un cucchiaio, dividete il preparato in più parti e lavoratele fino a farle assumere la forma di palline.
Varianti: al posto del tofu, potete usare un qualsiasi tipo di formaggio a pasta morbida, friabile e facile da impastare. Potete optare, ad esempio, per la ricotta, il Philadephia, il tomino fresco, il formaggio fresco di capra.

SFORMATINI DI LENTICCHIE
Ingredienti:
•150 gr. di lenticchie
•2 porri
•8 foglioline di salvia fresca
•2 piccoli cespi di indivia belga
•4 uova
•2 cucchiai di parmigiano grattugiato
•Olio di oliva extravergine q.b.
•Coriandolo in grani q.b.
•Sale q.b.
Preparazione: Lessate le lenticchie (lenticchie secche contengono principi attivi e sono prive di conservanti; è consigliabile, quindi, preferirle a quelle in scatola), nel frattempo pulite accuratamente i porri e tagliateli a fette sottili, lavate la salvia e i cespi di indivia (le cui foglie andranno tagliate a sottili strisce). Successivamente prendete una padella e fate saltare le foglie di salvia con olio, aggiungete i porri, le striscioline di indivia, le lenticchie precedentemente lessate e infine salate, dopodiché lasciate diventar tiepido il composto. Nel frattempo sbattete le 4 uova aggiungendo 2 cucchiai da cucina di parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e una manciata di coriandolo. Una volta terminato anche questo processo, unite alle verdure il composto a base di uova. Ungete parsimoniosamente con olio 4 stampini da forno e riempiteli con il preparato. Infornate a 180°C per circa 20 minuti. Una volta terminata la cottura, estraete i tortini dagli stampini e serviteli decorati con punte di indivia.
Varianti: potete aggiungere nei tortini anche altri legumi o cereali come farro e orzo, per un antipasto più saporito e sostanzioso.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie