Centrotavola natalizio: alberi in cristalli di sale e vasi di vetro

Avete già qualche idea per la decorazione della tavola di Natale? Se state pensando a come decorare la vostra tavola ma siete indecisi, fermatevi qui, c’è qualche idea che potrebbe ispirarvi. Non mi perderò a scrivere troppo, lasciandomi trasportare dai suoni di campanellini che annunciano l’arrivo del Natale, come molti di voi sono sfiatata e quindi partiamo con le idee creative.

CENTROTAVOLA CON ALBERI IN CRISTALLI DI SALE
Materiale occorrente:
-cartoncino verde,
-bastoncini di legno (vanno bene quelli degli spiedini),
-sale grosso,
-colla vinilica,
-2 piatti di carta,
-forbici,
-nastro adesivo,
-una scatola di carta (da scarpe va benissimo),
-spugna da fioraio,
-carta paglia e nastri

Esecuzione (vedere foto allegate):
Inun piatto di carta versate la colla mentre nell’altro il sale grosso. Formate poi dei coni col cartoncino verde e fissateli col nastro adesivo. Poi versate una goccia di colla all’interno del cono e infilateci il bastoncino, in modo che stia fisso in punta e lasciate asciugare. Potete farli tutti grandi uguali o di dimensioni differenti. Quindi prendete ogni cono dal bastoncino passatelo nella colla (oppure spennellatelo con l’aiuto di un pennello) e rotolatelo nel sale grosso. Una volta asciutta la colla vinilica diventa trasparente e darà ancora più luce ai cristalli, lasciate asciugare. In alternativa esistono anche colle con glitter potreste provare anche quelle. Ora prendete la scatola, adagiatevi la spugna da fioraio, in alternativa potete usare un vassoio di polistirolo capovolto, e infilateci gli alberelli di cristallo, coprite il tutto con carta paglia bianca o quella che si usa per i cesti natalizi, trasparente. Decorate la scatola con nastri e fiocchetti e il centro tavola è finito.

CENTRO TAVOLA CON VASI DI VETRO
In tutte le case ci sono vasi di vetro, che si prestano davvero bene a far da centrotavola per il giorno di Natale e come decorazione natalizia in genere. Non ci vuole grande abilità per decorarli, e neanche gran quantità di materiali, mentre il risultato sarà stupefacente.
Intanto ecco le varie tipologie di materiali che possono esservi d’ispirazione:
-rami di abete bel puliti e mondati
-sfere di Natale meglio se metallizzate perchè attirano la luce
-candele
-fiori rossi
-rose
-pungitopo vero o artificiale
-pigne
-stelle di Natale
-bacche rosse
-perle
E ora facciamo un esempio: pulite perfettamente il vaso di vetro in modo che non ci siano residui di calcare o macchie di alcun genere. Se dovete fare un centrotavola con candela, procuratevi un portacandela con punta. Se dovete utilizzare le pigne, pulite bene anche queste e spruzzatele con un prodotto luccicante che troverete dal fioraio o in un negozio per il bricolage. Qualche volta può essere necessario legare tra di loro i componenti del materiale decorativo per non farlo rotolare o spostare. E’ molto importante che il centrotavola sia stabile e non appaia spoglio in nessun punto. Usate rami e palline per completare i buchi che potrebbero crearsi nella decorazione. Il vetro dovrebbe restare abbastanza visibile: non coprite eccessivamente le parti trasparenti per non svilire la lucentezza del centrotavola.
Il centrotavola di vetro ha bisogno di spazio e non va accostato ad altri addobbi più cupi. Questo tipo di decorazione richiede un vaso abbastanza particolare e capiente.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie