Cosmetica fai da te: crema per piedi secchi

I piedi, come le mani, hanno bisogno di cure, per prevenire alcuni disturbi, ma anche per no naver timore di mostrarli in tutto il loro splendore durante la stagione estiva. Quindi sappiamo che i pediluvi sono necessari per il loro effetto rilassante, per l’eliminazione delle cellule morte e della pelle secca. Al pediluvio deve seguire un’accurata idratazione, che può avvenire tramite creme o lozioni. E proprio di crema ci occuperemo oggi, perchè proponiamo una crema fai da te.

Occorrente:
-100 gr di burro di karité oppure con olio di mandorle dolci
-2-3 gocce di olio essenziale di menta (o altre essenze preferite scegliendo secondo i propri gusti)

Miscelate questi ingredienti in una ciotola fino ad ottenere un’emulsione facile da stendere; in alternativa all’olio di mandorle dolci si può utilizzare anche l’olio di argan o quello di oliva, entrambi dal notevole potere idratante. Per i piedi stanchi e arrossati può esser utile applicare un gel a base di aloe vera, ottenuto sbucciando e premendo una foglia della pianta. Nell’applicazione di queste creme fai-da-te anche il massaggio sarà importante per favorire la circolazione sanguigna e conseguire un effetto di defaticamento.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie