Eco ricetta con le bucce di carota: come recuperare gli scarti

Cerco sempre di no nsciupare nulla, ri recuperare tutto il recuparabile e riciclare il riciclabile, anche in cucina. Perciò cerco e ricerco anche ricettine che possano veder utilizzati anche gli scarti alimentari che di solito finiscono nell’umido. Oggi propongo una facile ricetta per non buttar via le bucce di carota.

Bocconcini con bucce di carote e mandorle su finocchi alla senape antica
Ingredienti per 10 persone (circa 30 bocconcini)
-80 g di bucce di carote
-2 caprini
-Mandorle a lamelle
-1 finocchio
-1 cucchiaio di senape antica (in grani)
-1 cucchiaino di miele
-Olio extra vergine di oliva
-Origano
-Sale
-Pepe

Lavate in acqua e bicarbonato le carote. Pelatele e frullate le bucce nel mixer con olio extra vergine di oliva, origano, sale e pepe.
Tagliate a julienne i finocchi e metteteli a macerare con la senape antica, il miele, olio, sale, pepe. Lavorate i caprini con una forchetta e poco olio. Amalgamate i caprini con le carote. Formate i tartufi aiutandovi con le mani appena unte d’olio. Passateli nelle mandorle a lamelle. Disponete nel piatto da portata un letto di finocchi e adagiate i tartufi al centro. Servite con cracker o crostini di pane.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie