Expo: Aquae Venezia 2015, il più grande spettacolo del mondo dedicato all’acqua

La chiamano “oro blu” ed è una risorsa fondamentale per la vita ma anche un bene limitato. Aquae Venezia 2015 si inaugurerà il 3 maggio, due giorni dopo l’avvio di Expo 2015, da cui è patrocinato e di cui è collaterale. Si tratta di un grande contenitore che mira a raccontare, rappresentare, testimoniare le eccellenze della ricerca e dell’impresa, dei valori simbolici e concreti legati all’acqua attraverso fiere, eventi culturali e sportivi. Il padiglione resterà stabilmente alla Città e sarà gestito da Expo Venice per i prossimi 13 anni.

Il padiglione, di 50 mila metri quadrati, in via di realizzazione, che sorge nell’area industriale bonificata di Porto Marghera, dove fino agli anni ’90 c’erano gli stabilimenti petrolchimici. Realizzato con un investimento interamente privato di 30 milioni di euro dalla società Condotte Immobiliare, è stato presentato oggi a Roma alla presenza dei ministri delle Politiche agricole Maurizio Martina, dell’Ambiente Gianluca Galletti e del sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta.

Aquae Venezia sarà ospitato nel nuovo padiglione polifunzionale progettato dell’architetto Michele De Lucchi, progettista anche del Padiglione Zero. Curatore artistico dell’evento è Davide Rampello che ha anche ispirato le scenografie interne del Padiglione. Nel corso dell’incontro verranno illustrati temi e principali eventi di Aquae Venezia 2015, la collaterale di Expo Milano 2015 dedicata all’acqua promosso da Expo Venice S.p.a., in programma a Venezia tra maggio e ottobre 2015. In particolare verranno illustrate le iniziative: “Pianeta Vita”, a cura della Fondazione Umberto Veronesi e il convegno promosso dall’UNESCO.

Uno spazio e un’occasione per fiere, convegni, eventi
Aquae Venezia 2015 è un articolato programma di esposizioni, attività esperienziali, convegni e innovazioni tecnologiche che si terranno a Venezia in uno spazio espositivo di 60.000 mq e avranno come tema l’acqua, nella sua qualità di elemento fondamentale per la vita. Organizzato da Expo Venice, in collaborazione con Fondazione Umberto Veronesi, eAmbiente, Federutility. Due saranno i principali momenti: il primo è “Pianeta Acqua”, a cura di eAmbiente e con il coordinamento scientifico di Gabriella Chiellino, ciclo di tre fiere a carattere b2b e b2c dedicate a sistemi di bonifica, irrigazione, contrasto alla desertificazione, recupero di aree inquinate; il secondo è “Acqua e Vita”, a cura della Fondazione Umberto Veronesi con il coordinamento scientifico di Chiara Tonelli, ciclo di convegni scientifici dedicati al benessere e alla salute.

Showcooking e spazi per i bambini

Tra le sezioni permanenti figura anche uno spazio dedicato all’alimentazione e al cibo costituito da una boutique del gusto e diverse aree di ristoro prevalentemente dedicate alle tradizioni culinarie mondiali legate al pesce. La sezione prevede anche corsi di cucina e showcooking. Completa l’esposizione la sezione “Alla scoperta dell’acqua”: un parco a tema, esterno al padiglione, in cui bambini e adulti potranno imparare aspetti scientifici legati all’acqua in modo divertente, dinamico e interattivo.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie