Idee riciclo per vasetti dello yogurt

Se anche voi come me, mangiate quantità industriali di yogurt, come me avrete il problema delle smaltimento nella differenziata di tutti i barattolini. E’ giunta l’ora di riciclarli, magari non tutti ma una buona parte. Cominciamo:

-I vasetti dello yogurt possono essere riutilizzati come contenitori per il freezer. Sono perfetti per congelare delle miniporzioni di salse fatte in casa come ad esempio il pesto. Per la chiusura, ricoprite poi la sommità del barattolo con della carta stagnola.

-Come ben sappiamo ogni vasetto di yogurt è da 125 gr, perciò vanno bene come misurini per la farina o gli altri ingredienti utilizzati per la preparazione dei dolci.

-Sempre fra le mura della cucina, i nostri vasetti possono trasformarsi in contenitori per lo zucchero, il sale o il caffè.

-I barattoli grandi invece, a partire da quelli da 500 gr fino ai cestelli, possono essere invece riutilizzati per conservare gli avanzi in frigorifero.

-Mentre fuori dalla cucina si possono usare come semenzai in cui far crescere le piantine prima di trapiantarle nell’orto o in vasi più grandi. Ricordate però di praticare dei piccoli foro sul fondo del vasetto.

-Se vi piace dpingere i vasetti possono esseredei comodi contenitori in cui diluire i colori a tempera o in cui pulire i pennelli.

-Infine, un’altra idea potrebbe essere quella di reiventare i vasetti e trasformarli in originali portapenne o portaoggetti per i giochi dei bambini: vi basterà rivestirli con carta da regalo e decorarli con dei pennarelli colorati.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie