Menu di Natale vegetariano, ecco i secondi

Buongiorno cari lettori e buon Lunedì, stamane apriamo la giornata con i secondi vegetariani per il menu di Natale. Due idee gustose e profumate con cui otterrete grandi consensi dai vostri ospiti. Ecco a voi i secondi.

Polpettone di lenticchie, ceci e fagioli in crosta di patate
Ingredienti:
– 300 g di lenticchie
– 300 g di ceci
– 300 g di fagioli
– 6 patate grandi
– 3 uova
– un sacchettino di pangrattato
– 3 rametti di rosmarino
– 3 foglie di alloro
– una cipolla
– sale
– pepe
– olio di oliva
Procedimento: in un’unica ciotola, lasciate ammollo per un’intera notte tutti i legumi. Il giorno dopo, quando i legumi saranno pronti per essere cotti, fate riscaldare dell’olio nella pentola a pressione e quando inizia a soffriggere versateci la cipolla che avrete tagliato a fettine finissime. Fatela imbiondire per qualche minuto, poi versate nella pentola tutti i legumi con l’acqua dell’ammollo, chiudete bene il coperchio e lasciate cuocere per 30 minuti dall’inizio del fischio della valvola. Terminata la cottura, alzate la valvola della pentola e aprite solo quando tutta l’aria sarà fuoriuscita. Lasciate freddare i legumi per circa mezz’ora, poi versate il tutto in una grande ciotola, o su un piano da lavoro, aggiungeteci tre uova e amalgamate bene fino ad ottenere un impasto duro e omogeneo. Date la forma del classico polpettone, lasciatelo freddare bene, poi coprite la superficie con il pangrattato. A questo punto, lavate, sbucciate e tagliate le patate a lamelle finissime e fatene uno strato fitto e compatto su una teglia da forno. Adagiatevi il polpettone e copritelo con un altro stato di patate. Condite il tutto con un filo d’olio e infornate a 180 gradi. La cottura sarà ultimata quando le patate risulteranno ben cotte.

Tortino di scamorza affumicata con cicoria e patate
Ingredienti:
– olio
– aglio
– peperoncino
– 5 patate
– 200 g di cicoria
– due scamorze affumicate
– pepe
– rosmarino
Procedimento: in una padella capiente mettete dell’olio e una volta ben caldo, aggiungete 3 spicchi di aglio, un po’ di peperoncino e la cicoria ben lavata e pulita. Mano a mano che la verdura si cuoce aggiungete dell’acqua a filo. Nel frattempo tagliate le patate a fettine (non proprio finissime) e fatele cuocere in forno, con aggiunta di sale, pepe e rosmarino, fino a quando non iniziano ad ammorbidirsi. Terminata la cottura delle verdure, prendete una teglia da forno capiente e ricoprite il fondo con un po’ di olio e fette di scamorza affumicata, metteteci sopra uno strato di cicoria e ricoprite il tutto con le patate. Infornate per altri venti minuti circa, fino a quando la scamorza non si scioglie fondendosi con la verdura. Il risultato che vedrete sarà un tortino a tre strati da servire tiepido.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie