Miele aromatizzato alle erbe: un regalo natalizio gradevolissimo

Ci spremiamo spesso le meningi alla ricerc adi una idea originale per fare un regalo natalizio davvero gradito e originale. Ma non c’è bisogno di girare e girare per negozi alla ricerca di un’ispirazione mancante o di un’idea particolare. Usate le vostre mani, soprattutto se il regalo dovrà andare ad amici golosi, magari amanti di tisane o che hanno la passione della cucina. Ecco come preparare il miele aromatizzato alle erbe. Quali? Ad esempio timo, dragoncello e salvia per per condire dei piatti di pesce o lavanda, timo e melissa per accompagnare un tagliere di formaggi.

Procuratevi un vasetto di miele leggero (acacia o millefiori ad esempio) dal colore giallo vivace e un mazzo di erbe a vostra scelta: create dei bouquet profumati diversi. Se avete voi delle rbe aromatiche in vaso, è il momento di usarle, ma prima di metterle in infusione seccatele: per farlo basterà metterle in forno a 60 gradi per 3-4 minuti.

Inserite quindi un’abbondante manciata di erbe nel miele: con uno stecchino assicuratevi che siano immerse nel miele e che non restino in superficie. Lasciate quindi le erbe in infusione per 5 giorni: potete scegliere di regalare il vasetto di miele con le erbe dentro oppure di travasarlo in altri vasetti filtrandolo con un colino che catturerà tutte le erbe secche.
Non vi resterà che decorare il vasetto e il vostro regalo è pronto. Sarà davvero apprezzato.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie