Rimedi naturali alla sudorazione e qualche altra ricetta di deodoranti fai da te

E’ molto problabile che mi consideriate una fissata con i deodoranti, e molto probabilmente lo sono, ma l’idea che l’acre odore del sudore possa arrivare alle mie narici o a quelle di chi mi circonda manda la mia mente in pezzi. Perciò, tutti i tipi di rimedi naturali alla sudorazione e tutte le formule naturali per l’autoproduzione di deodoranti efficaci e che non danneggino la nostra pelle io le catturo e poi le condivido con voi. Quindi oggi vi propongo alcuni rimedi allasudorazione e altre ricette di deodoranti fai da te.

Rimedi naturali anti-sudorazione
Per prevenire una sudorazione eccessiva, si possono praticare piccoli utili accorgimenti senza dover abusare di deodoranti chimici.
– Per prima cosa indossate solo indumenti di cotone o di materiali traspiranti e naturali. I tessuti come lycra, nylon e fibre sintetiche sono rigorosamente da evitare. Questi non permettono alla pelle di respirare e provocano un eccesiva e innaturale sudorazione.
-Applicate tutte le sere prima di andare a letto una soluzione di acqua e aceto di mele o succo di limone. In questo modo riuscirete ad eliminare i cattivi odori.
– Passate una patata cruda tagliata a fettine sotto le ascelle, anche questo è un ottimo rimedio per diminuire il proliferarsi di sgradevoli odori.
– Acquistate una boccetta di tintura madre di salvia in erboristeria e con un batuffolo passatela sotto le ascelle: la salvia è il peggior nemico del sudore, dei batteri e del cattivo odore

E ora altre due ricettine per gli amanti dell’autoproduzione
Deodorante fai da te alla Lavanda e Tea Tree oil
Come avrete ormai capito per la preparazione dei deodoranti fai da te, uno degli ingredienti base è il bicarbonato di sodio, perchè previene la formazione di cattivi odori, ma non ha proprietà antitraspiranti. E ora passiamo alla ricetta: iniziate versando 100 ml di acqua distillata (un bicchiere) in un vaporizzatore usato e aggiungete 4 cucchiai di bicarbonato mescolando il tutto, finché la soluzione non diventa satura (quando il bicarbonato comincia a depositarsi sul fondo). Lasciate riposare la soluzione per circa 30 minuti e mescolate ancora una volta. A questo punto date la profumazione al vostro deodorante naturale aggiungendo 10 gocce di olio essenziale alla lavanda, 10 gocce di olio essenziale al tea tree e 2 gocce di olio essenziale di limone (opzionale, per la profumazione). Agita bene e conserva in un luogo fresco.

Deodorante fai da te in crema
Se invece amate i deodoranti in crema, questa è la ricetta che fa per voi.
Procedete sciogliendo un cucchiaio di burro di karitè, un cucchiaio di olio, un cucchiaio di amido, un cucchiaio di bicarbonato e qualche goccia di olio essenziale a vostra scelta. Dopo aver unito gli ingredienti mescolateli e versateli in un vasetto. In caso vogliate preparare un deodorante veloce e semplice potete usare come ingredienti 2 cucchiaini di bicarbonato e 2 cucchiaini di borotalco e precedete nello stesso modo della ricetta precedente.
Importante: non avendo conservanti questa crema deve essere consumata in breve tempo, altrimenti rischia di rovinarsi.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie