CD e DVD: come smaltirli

Quando DVD e CD non sono più utilizzabili che farne? Si possono riciclare? E se si decide di gettarli dove, nel secco, nella plastica? E’ bene sapere che sia CD che DVD sono costituiti per oltre il 90 per cento da policarbonato. Contengono alluminio, vernici, coloranti e materiale di etichette adesive. I dischi non costituiscono alcun problema effettivo in termini di tossicità e si possono smaltire incenerendoli assieme ai rifiuti urbani.

Riciclare è sempre meglio perchè il policarbonato è una materia prima secondaria molto richiesta a causa degli elevati costi di produzione del nuovo materiale e della capacità di conservare gran parte delle proprietà anche dopo il riciclaggio. E poi grazie al riciclo dei dischi è possibile risparmiare su una materia prima non rinnovabile, il petrolio.

In ogni caso prima di gettarli via meglio contattare e chiedere informazioni all’ufficio tecnico per i servizi ambientali del vostro comune. Infatti possono essere restituiti presso alcuni negozi che vendono apparecchi elettronici, ai punti di raccolta e presso determinati punti di raccolta comunali.

In Italia, ovviamente, ancora non c’è un vero e proprio metodo di smaltimento di CD o DVD. La Corepla, il consorzio nazionale italiano per la raccolta, il riciclaggio ed il recupero dei rifiuti di imballaggi di plastica, afferma che potrebbe attuare il processo di riciclaggio dei supporti, ma che la normativa italiana in vigore NON lo consente. In Germania, ma non solo, da anni sono in grado di riciclare i CD e i DVD, sia fisicamente che legislativamente.

Prima di riciclare CD o DVD occorre, se contengono dati sensibili, “disattivarli”. Ci sono diversi metodi: usare del nastro adesivo per rimuovere lo strato laminato del disco: applicare saldamente alcuni pezzi di nastro adesivo, e poi rimuoverlo con forza: in questo modo si dovrebbe staccare lo strato metallico, e ottenere un disco trasparente. Questo metodo funziona solo con alcuni tipi di disco. Oppure si possono cancellare i dati con un PC. Se si dispone di un masterizzatore CD o DVD, e il disco è riscrivibile, si possono cancellare i dati che contiene con facilità.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie