5 innovazioni mediche che salvano la vita

L’innovazione non è solo creatività, si tratta di fare le domande giuste, poi guardando un problema o necessità trovare la soluzione. Nel settore della sanità, significa cercare costantemente di cambiare le vite umane in meglio, in ogni modo. Creatività e know-how tecnologico sono i blocchetti di costruzione delle cinque innovazioni che stiamo per proporvi, che salvano vite umane e migliorano il benessere in modi nuovi ed entusiasmanti.

1. Q-POC ™ – il palmare DNA lab
Immaginate, un laboratorio portatile che dà agli operatori sanitari la possibilità di diagnosticare, gestire, monitorare e tenere traccia di infezioni emergenti e resistenza ai farmaci. Questo palmare DNA lab è un dispositivo diagnostico a basso costo che impiega 10-15 minuti per testare malattie infettive come la malaria, infezioni sessualmente trasmesse e tubercolosi, prevedendo anche i farmaci giusti e dosaggio secondo i sintomi. Non ancora in commercio, il Q-POC ™ sarà fondamentale nei paesi con risorse limitate dove le prove molecolari sono spesso costose, complesse e richiedono tempo.

2. RNS ® NEUROSTIMOLATORE– prevenire crisi epilettiche
Chi ha una condizione neurologica che colpisce il sistema nervoso, come l’epilessia, avrà un sicuro vantaggio dalla neurostimolazione reattiva o RNS ®, che è un dispositivo che viene impiantato chirurgicamente nel cranio e stimola direttamente il cervello per aiutare a fermare o controllare le convulsioni. Il neurosimulatore offre brevi impulsi di stimolazione quando rileva attività che potrebbe portare ad una crisi epilettica. Creato da NeuroPace, il cervello può essere monitorato nella sua attività elettrica e i dati condivisi con un medico

3. VISION CORRECTING DISPLAY – vedere chiaramente senza occhiali
Questa tecnologia elimina la necessità di usare gli occhiali regolando gli algoritmi prefiltering sullo schermo per rendere le immagini più chiare e più facili da vedere per l’utente. La tecnologia deve essere perfezionata e si spera sarà sul mercato nel prossimo futuro.

4. MEDISAFE – ricorda alle persone di prendere la loro medicina
Ricordarsi quale medicina prendere ed in quale momento specifico può essere dura e a volte anche pericoloso. MediSafe è stato creato per aiutare le persone a ricordarsi di prendere i loro farmaci coinvolgendo gli amici e la famiglia per servire da sistema di supporto. L’applicazione mobile è disponibile su iOS e Android, avvisa amici e famiglia se il loro caro ha preso il farmaco.

5. SAMSUNG PT60A ULTRASOUND – diagnosi di emergenza
Questa macchina ad ultrasuoni portatile è stata il frutto del dottor Roy Yamada, direttore medico di EMS per Dallas/Fort Worth, Texas; ed è stata creata nel tentativo di valutare meglio le lesioni e comunicare il tragitto migliore all’ambulanza verso l’ospedale. Le informazioni accumulate durante il viaggio dall’ambulanza permette ai medici di prepararsi per pazienti in arrivo, e le immagini in modalità wireless inviate, li aiuta nella diagnostica correttamente e nel giusto trattamento dei pazienti.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie