5 modi per far del bene con le scarpe

Le scarpe servono a proteggere i piedi, a stare comodi e, se chiedete Carrie Bradshaw di Sex and the City, non sono mai abbastanza. Scherzi a parte, con la moda calzature e abbigliamento si può contribuire a fare del bene. Ecco cinque esempi di altrettante aziende che producono scarpe e le loro iniziative.

1. TOMS – acquistare un paio di scarpe – donare un paio di scarpe
Da TOMS, per ogni paio di scarpe comprate, l’azienda dona un nuovo paio di scarpe a un bambino ha bisogno. Gli ideatori del concetto “Compro-uno-dono-uno” hanno risollevato l’industria calzaturiera dalla tempesta con il dispositivo antiscivolo ventilato, ma offre anche altre opzioni come scarpe eleganti, zeppe, stivali e scarpe da ginnastica. Ad oggi, TOMS ha donato oltre 35 milioni di paia di scarpe ai bambini bisognosi. L’azienda intrepida si è anche allargata e oggi ha esteso questo concetto alla moda occhiali e addirittura al caffè.

2. MUSEWEAR – le infradito con uno scopo
Alcuni Mantra motivazionali sono stampati sulle infradito Musewear: si tratta di sagge parole provenienti da persone del calibro di Dalai Lama, o artisti come Bob Marley e Oscar Wilde. Queste infradito di gomma riciclabile al 100% sono dedicate alla genrosità e al dare e l’azienda dona 15% dei profitti a Nature Conservancy, Best Friends Animal Society, and Amnesty International.

3. THE JOY OF SOX – mantenere i piedi caldi
Uno dei beni più ambiti dai senzatetto è un nuovo paio di calzini, che a differenza di altri indumenti, è poco donato in beneficenza. I calzini puliti sono un must non solo per riscaldare piedi stanchi, ma anche per evitare disturbi e problemi medici. L’associazione di volontiariato statunitense senza scopo di lucro Joy of Sox raccoglie calzini, e li consegna a coloro che vivono per le strade.

4. BEYOND SKIN – calzature cruelty free
I fondatori della società avevano l’obiettivo di creare scarpe eleganti vegane. Nel 2001 hanno così creato il premiato Beyond Skin, sostituendo la pelle con poliuretano e cotone sintetico sostenuto, poliestere e cartone. La società si impegna anche a devolvere l’1% dei profitti a progetti ambientali e sociali.

5. REKIXX ™ – 100% riciclato SNEAKERS
Soprannominate Sneakers discarica-Free ™, queste scarpe sono fatte con materiali riciclati dai lacci alle suole. Cercando di sottrarre oltre 300 milioni di paia di scarpe alle discariche, grazie al simbolo del riciclaggio stampato su ogni paio di scarpe con l’obiettivo di diffondere la consapevolezza e l’importanza del riciclo. Le scarpe a impronta zero emissioni di carbonio, invitano così i loro clienti a restituire le loro vecchie ReKixx alla fabbrica, al fine di garantire che siano correttamente riciclate.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie