BePuppy il Social Network dove il protagonista è il Cane

Frequentiamo assiduamente i social networks, e abbiamo una scelta molto ampia, ci servono a relazionarci con gli altri, a fare nuove conoscenze, a cercare lavoro, a promuovere la nostre attività lavorative e a far conoscere tanti particolari della nostra vita. Partendo da questo presupposto, nel 2012 Marco Martinenghi si è dedicato ad un progetto davvero particolare e interessante. Il suo progetto infatti si rifà alla semplicità d’uso dei social networks tradizionali ma la differenza sostanziale è che l’utente è un animale: l’obiettivo è di trasportare e far conoscere ai proprietari di animali domestici l’intero mondo cinofilo. Per il momento il progetto coinvolge infatti solo i cani ma l’espansione verso gli altri pets è già in fase di sviluppo.

Così Marco è diventato proprietario del dominio www.bepuppy.com dal 23 aprile 2013 ed è attuale CEO e fondatore unico della società BEPUPPY s.r.l. costituita nell’ottobre del 2014. L’intuizione è nata dal fatto che, sempre su più spesso sulle piattafome dei social ci sono profili dedicati ai nostri amici pelosi, e allora perchè no ncrearne una tutta per loro? Così da permettere ai proprietari di un animale di riunirsi e aiutarsi grazie ad un vero e proprio account dedicato.

BePuppy, permette la registrazione dell’animale stesso e non dell’utente umano, fornendo così strumenti più utili e mirati ai proprietari. Primo fra tutti la geo-localizzazione che facilita la messa in contatto con utenti della stessa zona ed il ritrovamento in caso di smarrimento dell’animale. L’amicizia creata on line permette l’affidamento dell’animale ad enti, strutture o altre famiglie nel caso in cui il proprietario, per ragioni economiche o di svago, più o meno lunghe nel tempo, non possa più prendersene cura. Inoltre dedica pagine ad attività pet-oriented, di scambio d’informazioni e di materiali acquistati, risultando un portale ricco in contenuti e user-friendly.

L’idea di “dar voce” all’animale rende così l’interazione con lo stesso, un momento di relax e di gioco ma risulta nello stesso tempo uno strumento utile in caso di qualsiasi necessità legata all’animale. BePuppy è una start-up con tanti progetti per il futuro, con l’obiettivo di offrire servizi sempre più utili e mirati. Se insomma Facebook catapulta online la vita delle persone, con BePuppy l’utente catapulterà online la vita di ogni pet: le possibilità che si intravedono all’orizzonte sono infinite. Ma per BePuppy la risorsa più importante sono i suoi utenti: senza di loro nulla di tutto questo esisterebbe e sarà sempre grazie ad essi che sussiste la possibilità di aiutare sempre più animali in difficoltà. Gli utenti sono BePuppy, la voce di chi non può parlare ma ha davvero tanto da raccontare.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie