Cerotti e garze biodegradabili in grado di prevenire le infezioni

E’ una grande innovazione sotto tutti i punti di vista, perchè sono biodegradabili, biocomaptibili, basati su polimeri naturali, in grado di incorporare oli essenziali, prevenire infezioni e facilitare la guarigione delle ferite e delle ustioni: si tratta di cerotti e garze smart. Questi dispositivi medici sono frutto di una ricerca condotta dal Gruppo Smart Materials ed in collaborazione con il Dipartimento di Ricerca e Sviluppo Farmaci dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova (Iit).

Alla base d iquesti cerotti ci sono materiali preparati grazie alle nanotecnologie, basati su polimeri naturali in grado di incorporare olii essenziali e altri composti derivati da prodotti naturali quali cannella, menta e limone con diverse proprietà (anti-batteriche, anti-infiammatorie, anti-ossidanti).

Grazie a questi nuovi materiali si possono realizzare non solo cerotti, ma vari tipi di medicazioni e altri dispositivi biomedici. I ricercatori sono riusciti a sviluppare questi nano-materiali compositi di cui possono controllare le proprietà e il rilascio dei principi attivi. Athanassia Athanassiou, responsabile del gruppo Smart Materials dice: “In pratica decidiamo noi quando, come e cosa il cerotto rilascia sulla ferita”. “Il vantaggio di questi nuovi prodotti è la maggiore efficienza abbinata al costo di produzione ridotto” spiega Rosalia Bertorelli ricercatrice del Dipartimento di Ricerca e Sviluppo Farmaci. “Abbiamo già depositato tre brevetti riguardanti questi nuovi prodotti e abbiamo diversi investitori già interessati, se tutto va bene, stiamo pensando a partire con un progetto di startup”.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie