Come insegnare ai Bambini a rispettare l’Ambiente

Rispettare l’ambiente è fondamentale per dare a noi stessi e ai nostri figli un futuro migliore, ed è compito di noi adulti, fornire loro gli strumenti necessari per imparare ad essere ecosostenibili e a sviluppare una coscienza ambientalista. Ecco alcuni semplici suggerimenti per aiutarli a diventare green.

IL BUON ESEMPIO: i bambini crescono anche per imitazione, emulando ciò che fanno i genitori, quindi è bene nell’educazione impartita ci siano i principi del vivere rispettando l’ambiente.

VIVERE NEL VERDE: stare in mezzo alla natura è uno step fondamentale per imparare a rispettarla, quindi via allepasseggiate all’aria aperta, nel verde della campagna o nei viali del parco, dove potranno esplorare la bellezza che li circonda.

RACCOLTA DIFFERENZIATA: ogni rifiuto ha il suo posto, perchè è costituito di un materiale differente: quindi palastica, vetro e carta andranno nel proprio contenitore della differenziata, e i bambini afferrano questo concetto al volo. Se li si abitua a farlo tra le mura domestiche gli verrà più facile e spontaneo farlo ovunque si trovano.

PICCOLE RESPONSABILITÀ: abituarli ad avere piccole responsabilità in ambito casalingo sarà un modo per far capire che il loro contributo è fondamentale per un futuro migliore. Ad esempio si può affidare loro una piantina, ed educarli a prendersene cura.

L’ACQUA: l’acqua non va sprecata, quindi insegnamo ai più piccoli a chiudere il rubinetto quando si lavano i denti o si fanno la doccia, è un regola d’oro che va impressa nella loro quotidianità come un gesto ovvio e naturale.

RISPARIMIARE LA LUCE: spegnare la luce ogni volta che si esce da una stanza, un modo per far crescere la consapevolezza che tutti nel nostro piccolo possiamo fare qualcosa.

RICICLO E RIUSO: giocattoli vecchi e vestiti che non si indossano più non devono finire nella pattumiera, ma si riciclano con creatività. Si condivide e si dona perchè qualcuno meno fortunato può far rivivere quegli oggetti.

IMPARARE GIOCANDO: un aiuto dalla tecnologia fa sempre comodo, esistono delle app e dei giochi interattivi che, stimolando la loro creatività, li rendono più sensibili e coscienti di ciò che li circonda. Anche le favole della buona notte possono essere utili. Farli viaggiare con la fantasia con supereroi “green” è un trucco infallibile.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie