Come riciclare i pacchi di pasta

Avete mai pensato di riciclare i pacchi di pasta? Quelli in cartone sono perfetti per essere riciclati invece di appiattirli e gettarli nel contenitore della carta per la differenziata. ricordate tutto può essere destinato ad una nuova vita. Perciò anche i pacchi di pasta di cartone
sono eclettici e ci permettono di mettere a frutto idee spiritose ma al tempo stesso utili.

Conservate le scatole della pasta almeno tre di diverse misure, asiicuratevi che rimangano integri e non bagnati, da essi tagliate via attentamente solo i quattro lembi che permettevano alla scatola di chiudersi. Una volta ritagliati i lembi di tutte e tre le scatole foderatene l’interno con i sacchetti per il freezer di grandezze adatte a coprire la superficie interna del pacco ma senza che essi siano troppo grandi. Una volta inserito il sacchetto da freezer all’interno bloccarne il bordo sul bordo dello scatolo stesso con pochi punti di colla a caldo

A questo punto foderate la parte esterna con i fogli di giornale immersi in acqua e colla vinilica (50 e 50) con la tecnica del decoupage di base e coprite tutto il pacco fino al bordo coprendo leggermente anche il sacchetto che fuoriesce. Una volta fatto asciugare il tutto per circa sei ore colorate con le tempere la copertura oppure lasciantela priva di colore per far notare bene i pezzi dei giornali. I vostri nuovi contenitori possiamo inserire all’interno delle scatole della terra e travasare prezzemolo, basilico e rosmarino per la nostra cucina.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie