Finestre intelligenti: regolano luce e calore grazie ad un App

Regolare luce e calore nelle nostre case grazie alla collaborazione di finestre intelligenti, questa è la novità del Politecnico di Torino. Queste finestre grazie ad un’App, regolano il passaggio di luce e calore: è una struttura cosiddetta a sandwich, che fa uso di due filtri speciali in grado di ridurre in maniera sensibile il fabbisogno energetico per la climatizzazione estiva e invernale. La novità di questa nuova tecnologica consiste nella cesellatura dei materiali, che sono in grado di schermare fino al 50% la radiazione solare.

I filtri che fomrano queste finestre sandwich contengono un substrato plastico su cui è stata innestata una dentellatura metallica con un profilo che ricorda “quello della merlatura di un castello”, spiega l’ideatore Nicola Levati, ricercatore del ThermoLab del Politecnico di Milano. Tra un dente e l’altro c’è una distanza pari a centinaia di milionesimi di millimetro (nanometri), che può essere variata in funzione della zona climatica di installazione e della dimensione delle superfici finestrate di cui si dispone.

Il dispositivo sviluppato dagli studenti dell’istituto milanese è in grado di variare in modo graduale e dinamico le proprietà di trasmissione e riflessione delle superfici trasparenti, escludendo il rischio di shock termico al livello dei vetri. E il tutto attraverso una app per Android o un semplice telecomando a infrarossi. In questo modo l’utente potrà modificare le impostazioni su trasparenza del vetro e illuminazione dell’ambiente interno.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie