Incontriamo l’Uomo che fa crescere una Foresta in meno di 3 anni

Gli alberi impiegano anni a crescere, a volte secoli! Un eco-imprenditore, Shubhendu Sharma ha sviluppato un modo per far crescere foreste native, autosufficienti in tutto il mondo con una speciale formula. Il processo, in sei parti, è stato messo a punto dopo che Sharma ha appreso i dettagli della produzione di alberi sani da Akira Miyawaki, un premiato botanico che ha piantato oltre 40 milioni di alberi in tutto il mondo.

I due si sono incontrati mentre Sharma stava lavorando alla Toyota, quando Miyawaki fu incaricato di piantare una foresta nel campus dell’azienda. Dopo un periodo di volontariato con Miyawaki, Sharma ha rinunciato al proprio lavoro per intraprendere un nuovo percorso: piantare alberi. I frutti del suo lavoro si sono sviluppati nella ditta Afforestt, che pianta foreste native in tutto il mondo per i clienti che vanno dagli agricoltori, alle aziende, alle amministrazioni cittadine.

Gli alberi sono uno dei più grandi doni di madre natura che purificano l’aria, fanno risparmiare acqua, attirano specie e diversi animali, contribuiscono a far risparmiare energia e molto altro ancora. Sharma ha applicato il suo background di ingegnere industriale agli alberi creando un programma per computer che registra i parametri di specie arboree al fine di trovare la migliore combinazione di alberi che formeranno una foresta fiorente. Afforestt sta promuovendo il suo metodo standardizzato per la semina fitta, di rapida crescita di foreste native in terre aride, con risultati notevoli come una foresta multistrato di 300 alberi che è cresciuta in uno spazio piccolo, l’equivalente di sei parcheggi per auto che lo stesso costo di un iPhone.

Sharma ha intenzione di diffondere la sua metodologia per la crescita rapida degli alberi con un sistema automatizzato che fornisce a chiunque con istruzioni passo-passo su come piantare una foresta nativa. Proprio come i suoi alberi a crescita rapida, Sharma è pieno di creatività e passione e sta lavorando per fare piantare foreste native a crescita veloce, più economiche e più accessibili a tutti.

Condividi questo articolo: 

AH, LEGGI ANCHE QUESTI !



 

Altre Notizie