Le lenti a contatto con zoom per ingrandire o ridurre la prospettiva

Dalla California arriva la lente a contatto che funziona come uno zoom per ingrandire o ridurre la prospettiva. Un team di ricercatori della Ecole Polytechnique Federale di Losanna ha ideato un nuovo modello di lenti a contatto telescopiche. Il prototipo è stato presentato al meeting annuale dell’American Association for the Advancement of Science che si è svolto a San Josè, in California.

Le lenti sono composte da piccoli telescopi, hanno uno spessore di 1,55 millimetri e contengono un sottilissimo meccanismo che si attiva con il battito delle ciglia. Le lenti consentono un ingrandimento fino a 2, 8 volte e una griglia composta da impercettibili fori permetterà l’ossigenazione dell’occhio. Negli Stati Uniti non si esclude l’utilizzo delle nuove lenti anche in ambito militare, per migliorare la visione dei soldati.

“Siamo ancora nella fase di ricerca, ma siamo fiduciosi. Queste lenti potrebbero diventare una vera opzione per le persone con degenerazione maculare, legati all’età, “ha detto Eric Tremblay, ricercatore a Losanna, in Svizzera.
Secondo i ricercatori sono ancora necessari molti adattamenti tra cui una versione più leggera, sottile e “traspirante” per l’occhio. I prototipi attuali sono infatti rigidi, più grandi e spessi come le lenti disponibili sul mercato e sono circondati da piccoli specchi che riflettono la luce e permettono la lente di ingrandire l’immagine. La lente dà la possibilità di vedere la luminosità esterna, riconoscere oggetti in movimento, contarli, localizzarli e distinguerli nell’ambiente circostante.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie