Arriva la pillola della bontà, in grado di produrre “sentimenti di compassione umana”

L’empatia è la capacità di mettersi nei panni di un’altra persona e coglierne emozioni e idee, la capacità di immaginare come possa essere la sua vita, anche quando questa persona si trova in una situazione con cui non abbiamo molta familiarità, ma come fare?. Secondo i ricercatori  della University of California e quella di San Francisco, la ‘pillola della bontà’, sarebbe in grado di produrre artificialmente “sentimenti di compassione umana”.

Infatti, il farmaco, a base di tolcapone, sarebbe in grado di prolungare gli effetti della dopamina, una sostanza chimica prodotta dal cervello e legata alla ricompensa e alla motivazione, agirebbe modificando l’equilibrio neurochimico nella corteccia prefrontale del cervello, responsabile della personalità, del comportamento sociale e della capacità decisionale. Al momento la pillola è stata testata su  35 soggetti divisi in due gruppi: al primo e’ stato dato un placebo, all’altro il tolcapone e a tutti e’ stato chiesto di partecipare a un gioco che prevedeva la divisione di denaro con un destinatario anonimo. Poi è stato chiesto ai volontari di partecipare a un gioco che prevedeva la spartizione di una somma di denaro con un destinatario anonimo. Chi ha assunto la pillola della compassione ha ripartito le somme in maniera più equa rispetto a chi ha preso il placebo, dimostrando così maggior capacità di immedesimarsi nei sentimenti e nei bisogni di un’altra persona.

“Di solito pensiamo all’equanimità come una caratteristica stabile della nostra personalità – ha spiegato Ming Hsu -, coautrice della ricerca – il nostro studio non rifiuta questo concetto , ma mostra come questo tratto possa essere influenzato prendendo di mira alcune specifiche vie neurochimiche nel cervello umano”. Gli scienziati sono convinti anche che questa pillola potrebbe un giorno contribuire a trattare malattie mentali dal forte impatto sociale, come la schizofrenia o le dipendenze.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie