Con Gmail si pagheranno le bollette, un sistema comodo e intuitivo

Ricevere e pagare le bollette direttamente dalla loro casella di posta. Questo il progetto Pony Express al quale starebbe lavorando Google attraverso le applicazioni Gmail e Inbox. L’obiettivo è effettuare i pagamenti online con un sistema comodo e intuitivo. Per registrarsi al servizio sarà necessario fornire dati personali e logicamente un’email nonché gli estremi di una carta di credito per eseguire i pagamenti.

Le fatture possono essere pagate con carta di credito o di debito ma si può anche collegare Pony Express ad un conto bancario. Uno dei metodi per il versamento supportati sarà quasi certamente Google Wallet, ma l’azienda americana dovrà ampliare le sue capacità.

Non mancheranno funzionalità per condividere rapidamente i saldi da pagare (utile per i coinquilini), per chiamare l’assistenza del servizio e per archiviare uno screenshot con i dettagli sulle spese sostenute. Pony Express, sempre che questo sia il suo nome finale, dovrebbe vedere la luce nel corso del 2015, precisamente nell’ultimo trimestre dell’anno ma al momento Google non ha ancora dichiarato nulla di ufficiale riguardo al nuovo servizio.

Condividi questo articolo: 




 

Altre Notizie